Arti Marziali – Pioggia di medaglie alla palestra di Ceccano

Condividi la notizia!

Si è svolto a Livorno il campionato italiano di Fitae-Itf di Taekwondo. Medaglia d’oro a Chantal Giovannetti alle forme, argento a Tiberia e Cerroni

Sabato 26 e domenica 27 gennaio scorsi si è svolto a Piombino, in provincia di Livorno il campionato italiano di Fitae-Itf di Taekwondo, che ha visto il Team del gruppo Sportivo Kanda Fmk partecipare in gemellaggio con la Palestra M. Caiazzo, sotto la Taekwondo Itf, primo campione mondiale italiano di disciplina ad Atene 1987, coach della nazionale ora presidente della Fitae-Itf. Oltre alla propria esperienza, ha messo a disposizione del gruppo una delle sue giovani promesse, l’atleta Daniel De Carlo, che si è aggiunto agli atleti Alice D’Amico, Massimiliano Tiberia, Nadim Alsuleiman, Luca Cerroni, Nocolò Masi, Chantal Giovannetti, Simone D’Amico, Ludovico Romano Misserville e Noa Nicolia con Iano Nicolia, i quali, oltre alla partecipazione come atleti, hanno esordito in qualità di coach assieme al giovane Massimo Caiazzo ed hanno affiancato il Maestro Gianluca Nicolia. La due giorni di gare ha visto il gruppo affiatato nel supporto ai compagni impegnati di volta in volta sul tatami, contribuendo ai fantastici risultati ottenuti nelle differenti categorie. Sono stati impegnati oltre 450 atleti fra i quali si sono contraddistinti per il Kanda: Chantal Giovannetti, oro alle forme (campionessa italiana), Massimiliano Tiberia, argento al combattimento (vice campione italiano), Luca Cerroni, argento al combattimento (vice campione italiano), Ludovico Romano Misserville, bronzo alle forme e bronzo al combattimento, Nadim Alsuleima, bronzo al combattimento, Alice D’Amico, bronzo alle forme, Simone D’Amico, quarto classificato al combattimento, quinto classificato alle forme, Nicolò Masi, sesto classificato alle forme, sesto classificato al combattimento, Daniel De Carlo, sesto classificato alle forme e quarto classificato in combattimento, Noa Nicolia, quarta classificata alle forme, Iano Nicolia quarto classificato alle forme. L’alto livello degli atleti presenti, ha messo a dura prova le abilità del sodalizio “Terracina-Ceccano” che, malgrado la poca esperienza, alcuni atleti erano alla loro prima competizione e non sono stati da meno dei loro avversari veterani, mostrando caparbietà e tenacia, capacità e senso di gruppo, che ha permesso loro di fare la differenza.
Il Maestro Nicolia, Direttore Tecnico del Kanda Aikido Scuola Arti Marziali di Ceccano, si dice soddisfatto dei risultati ottenuti, frutto del sodalizio con il Master Carmine Caiazzo che una volta a settimana ospita a Terracina il gruppo ceccanese, curandone gli aspetti più tecnici, e fornendo allo stesso Nicolia spunti di lavoro. Lo studio del Taekwondo Itf fa parte del progetto di sviluppo del sistema Free Martial Kombat, arricchendo le nozioni formative degli atleti stessi che, oltre al Taekwondo, praticano Aikido e Kick Boxing sempre sotto la guida del Maestro Nicolia e del Master Caiazzo. Appena il tempo di festeggiare, e subito pronti per la preparazione al prossimo evento, che vedrà impegnati i giovani atleti del Kanda il 23 e 24 febbraio al Nikko Roma Open, torneo di rilevanza internazionale. Oltre a ringraziare tutti gli artefici della preparazione del gruppo, un ringraziamento particolare va a tutti i genitori che, con pazienza, supportano i propri figli in questa trasferte così impegnative.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *