mercoledì 19 Giugno 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeSportCalcioGiocata a viso aperto da entrambe le squadre l'amichevole tra Ceccano e...

Giocata a viso aperto da entrambe le squadre l’amichevole tra Ceccano e Morolo

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Ceccano – Morolo termina 4-2

Anacleto Tarquini

CECCANO: Crecco, Celli (1 st Zeppieri), Mancini, Bruni (1′ st Carlini E.), Filippi (1′ st Padovani), Tiberia, Mattone, Maura (1′ st Cipriani), Tarquini, Fratini (1′ st Bignani), Carlin i A. (1′ st Pizzuti).

Allenatore: Padovani.

- Pubblicità -

MOROLO: Palombo, Costantini (1′ st Bellardini), Frangella, Ambrosetti (1′ st Potenziani), Kanku, Savone (1 st Capuano), (27′ st Mansueti), Massiminiani (1′ st Damiani), Coppola (1′ st Flore), Gomez, Castellano (1′ st Pazienza), Cataldi (13′ st Scaccia). A disposizione: Laudiero.

Allenatore: Granieri.

- Pubblicità -

Arbitro: Bresciani di Ceccano.

Marcatori: 15’’ pt Gomez, 24′ pt Carlini A., 2′ st Tarquini, 16′ st Tarquini, 28′ st Bignani.

- Pubblicità -

CECCANO – Approfittando della sospensione dei campionati per la nota vicenda che ha visto coinvolto l’arbitro Bernardini, Ceccano e Morolo si sono affrontate in  amichevole al Popolla, dopo averlo fatto in precampionato al “Marocco”.

Victor Gomez

Hanno vinto i rossoblu al termine di una gara nel corso della quale i due tecnici Padovani e Granieri hanno tratto utili indicazioni in vista della ripresa del campionato quando il Morolo sarà di scena a Pomezia, mentre il Ceccano andrà a Colli, anche se mercoledì riceverà lo Sport Virtus Guarcino per la gara di recupero, sospesa il 28 ottobre scorso per il maltempo. Tornando all’amichevole, giocata a viso aperto da entrambe le squadre, è il Morolo a passare in vantaggio dopo un quarto d’ora.

Dalla sinistra Cataldi pennella un bel pallone per Gomez il quale in diagonale supera Crecco. Un minuto dopo, per un fallo su Tarquini al limite dell’area, viene concesso un calcio di punizione ai rossoblu, si incarica della battuta Alessio Carlini e pallone che si stampa sulla traversa. Al 18′ altro calcio di punizione dal limite, questa volta su fallo su Carlini, altro tiro piazzato da parte del mancino rossoblu e sfera che si stampa sulla base del palo. Il pareggio arriva al 24′ proprio per merito di Alessio Carlini il quale raccoglie un bellissimo cross rasoterra di Mancini dalla sinistra. Dopo un  palo per parte da parte di Tarquini e Coppola, le squadre vanno al riposo sull’1-1.  Nella ripersa girandola di sostituzioni sull’uno e sull’altro fronte e, dopo soli due minuti, è Tarquini, su lancio di Emiliano Carlini, a dare il vantaggio al Ceccano. Al 16′ scatta in sospetto fuorigioco lo stesso Tarquini il quale supera in uscita Palombo. Poco prima della mezz’ora è ancora Tarquini a servire in profondità Bignani che fa poker.  Al 32′ è Damiani a insaccare a porta vuota per il 4-2 finale. Ed ora, per entrambe, sotto con il campionato

- Pubblicità -
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Frosinone, la lettera di addio di Di Francesco

Eusebio Di Francesco saluta il Frosinone. L'allenatore ha voluto pubblicare una lettera d'addio tramite il sito della società giallazzurra.   La lettera   Amici ciociari che dire..   Appena arrivato...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24