Pompeo scrive a Cotral: adeguare le corse agli orari delle lezioni dell’Itis Morosini

Condividi la notizia!

Il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo, accogliendo le richieste del dirigente scolastico dell’Itis Don Morosini, ha scritto a Cotral Spa, la società che gestisce il servizio di trasporto pubblico locale, per chiedere una modifica di alcuni orari dei pullman.

In particolare, gli alunni provenienti da Arce e Sora che frequentano l’istituto lamentano l’impossibilità di arrivare in tempo utile per le lezioni, a causa del cambiamento degli orari delle corse e la soppressione del collegamento diretto con Ferentino.

La richiesta del Presidente della Provincia Pompeo

«Con la società del trasporto pubblico locale – ha spiegato il Presidente Pompeo – esiste un dialogo continuo e sono diverse le segnalazioni che abbiamo inoltrato a Cotral. Sicuramente anche questa volta, come accaduto in precedenza, la presidente Amalia Colaceci terrà in considerazione le richieste che provengono da un ambito di primaria importanza come quello della scuola».

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Cassino con una tesi dal titolo “Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie”. Collabora con il quotidiano online “TuNews24.it” e con il settimanale cartaceo “Tu News”, dove all’interno cura anche la rubrica enogastronomica “Tu Food”. In passato ha collaborato anche con il quotidiano “Ciociaria Oggi” e con il quotidiano online “L’Unico – Quotidiano Indipendente di Roma”.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *