Arpino – Turismo post-covid, Martino: la città non può perdere altro tempo

Un museo diffuso deve necessariamente rivolgersi alla comunità residente incoraggiandola in primis ad interagire (i precursori di questo nuovo modus vivendi spesso vengono guardati con diffidenza), coinvolgendo attivamente i territori e non considerandoli passivamente come improduttivi “set turistici”

Leggi il seguito