venerdì 14 Giugno 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeIn EvidenzaElezioni Amministrative in Ciociaria, ecco i sindaci 'in pole' e quelli 'in...

Elezioni Amministrative in Ciociaria, ecco i sindaci ‘in pole’ e quelli ‘in bilico’: dati in aggiornamento

A Cassino si profila la vittoria di Salera, a Veroli di Caperna, a Ceprano di Colucci, a Isola Liri una conferma di Quadrini. A Gallinaro grande disfatta di Vacana: Piselli confermato primo cittadino. Ad Arnara vince Fiori, a Rocca d'Arce torna Pantanella.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Proseguono in provincia di Frosinone gli scrutini delle schede elettorali per dare un nome ai nuovi sindaci che andranno a indossare la fascia nei 36 Comuni ciociari in cui si è votato, oltre che per le elezioni europee, anche per le Amministrative.

A Cassino su circa 7.000 schede scrutinate quasi 4.500 preferenze sono state conquistate dal sindaco uscente Enzo Salera (intorno al 65%). Si profila dunque un altro mandato per lui, visto che i numeri dei suoi sfidanti sono molto più bassi: Buongiovanni si attesta a 1.713 (21% circa) mentre Sebastianelli circa la meta: 865 (11%).

- Pubblicità -

A Veroli, invece, su circa 5.000 schede scrutinate (su 12mila votate) la situazione è del 76% delle preferenze conquistate da Germano Caperna. A seguire, più o meno appaiati, Patrizia Viglianti (13%) e Cristiano Papetti (10%)

A Isola Liri si profila invece una vittoria di Quadrini, che si sta pian piano avvicinando al 60% (58,5%) contro il modesto 33,7% della Di Pucchio e appena il 7,8/ della Bovenga.

- Pubblicità -

A Ceprano si profila una possibile vittoria per Marco Colucci (1.513 voti) contro i circa mille di Cacciarella e i 747 di Guerriero.

A Gallinaro Mario Piselli è stato confermato sindaco; una incredibile disfatta per lo storico vicesindaco e consigliere provinciale Luigi Vacana.

- Pubblicità -

A Paliano terzo mandato a sindaco confermato per Domenico Alfieri.

A Vallemaio Fernando Tommaso De Magistris vince ancora: per lui il secondo mandato.

Stessa cosa per Simone Costanzo, che conquista il bis a Coreno Ausonio.

A San Giorgio a Liri resta sindaco Francesco Lavalle.

Stessa cosa per Donato Enrico Bellissario, riconfermato sindaco di Pescosolido.

A Sant’Andrea del Garigliano, invece, il nuovo sindaco è Pietro Reale

Sono stati eletti al primo turno, come da normativa per i Comuni con un numero di abitanti inferiore a 15 mila, 6 sindaci dei 36 Comuni al voto in provincia di Frosinone. È quanto emerge dalle rilevazioni del Ministero dell’Interno a seguito dello scrutinio delle sezioni elettorali per le amministrative nel Lazio.

Ad Arnara il sindaco eletto è Massimo Fiori con il 68,38% dei voti.

Ad Ausonia il sindaco eletto è Benedetto Cardillo, unico candidato in campo.

A Rocca d’Arce vince Rocco Pantanella con il 78,6% delle preferenze.

A San Donato Val di Comino il sindaco eletto, unico candidato in campo, è Enrico Pittiglio.

A Settefrati la sindaca è invece Angelica Apruzzese.

A Vallerotonda il primo cittadino, unico candidato in campo, è Giovanni Di Meo.

Cinque i sindaci eletti in provincia di Frosinone nonostante le urne siano ancora aperte. Sono i candidati nei Comuni dove era stata presentata una sola lista. In base alla nuova normativa, per essere eletti era però necessario che almeno il 40% degli elettori andasse alle urne.
Il primo a centrare il quorum è stato Enrico Pittiglio: vice presidente della Provincia di Frosinone è di nuovo sindaco di San Donato Valcomino.

Poco dopo le 12 l’affluenza alle urne a Giuliano di Roma ha raggiunto il 41,5% facendo scattare automaticamente la rielezione del sindaco uscente Adriano Lampazzi. È al suo terzo mandato.

Benedetto Cardillo è stato rieletto sindaco di Ausonia: a mezzogiorno l’affluenza era al 50,05%.

Vallerotonda rielegge Giovanni Di Meo.

Rielezione a sindaco anche per il medico Pierino Serafini Liberati che centra così il terzo mandato da sindaco di Fontechiari.

(Notizia in aggiornamento…)

- Pubblicità -
Redazione
Redazionehttps://www.tunews24.it
SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Facebook: TuNews24 e TuSport24
Instagram: TuNews24 e TuSport24
Youtube: TuNews24
Telegram: TuNews24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24