martedì 25 Giugno 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeSportCalcioCalcio Promozione - Il big match va al Ceccano

Calcio Promozione – Il big match va al Ceccano

Ceccano Calcio 1920 - Città di Monte San Giovanni Campano 2-1

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Ceccano: Micheli, Bignani, Rotondi, Celenza, Bucciarelli, Cestra, Carlini (77’ Lanni), Lillo, Pompili, Franzellitti (72’ Maura), Liburdi (90’ Seppani).
A disposizione: Pietropaoli, Buono, Riccardi, Avdiu, Tiberia, Torri.
Allenatore: Mirco Carlini

M.S.G. Campano: Lisi, Pietrobono (72’ Rotondi), Fiorini, Pompili (60’ Nicolia), Capodanno (91’ Valev), Gennari, Carfora, Fortini, De Carolis, Savone (72’ Agostino), Di Francescantonio (60’ Petitta).
A disposizione: Sbardella, Befani, Celio, Bottoni.
Allenatore: Angelo Bottoni

- Pubblicità -

Arbitro: Valerio Tomassini di Aprilia
Assistenti: Alessandro Palmigiano (Ostia Lido), Enzo Gelfusa (Latina)

Ammoniti: Lillo, Liburdi (Ceccano), Rotondi, Pompili, Fortini (MSGC)

- Pubblicità -

Note: Al 90’ espulso Bignani (Ceccano) per doppia ammonizione.

Marcatori: 21’ Savone (MSGC), 40’ Carlini, 83’ Maura (Ceccano)

- Pubblicità -

Lo scontro diretto al vertice del girone E del Campionato di Promozione va al Ceccano. Padroni di casa che portano a casa i tre punti con una vittoria di rimonta.
Prima occasione della gara per i rossoblù al 13’. Pompili penetra e dal limite dell’area prova una gran botta, ma la palla sibila a pochi centimetri dalla traversa.
Al 21’, però, passano gli ospiti. Palla alta in avanti con Cestra a svettare e liberare l’area, ma sulla respinta arriva Savone che dai 25 metri trova il più classico dei gol della domenica, trafiggendo un incolpevole Micheli sotto l’incrocio dei pali.
Il Ceccano non si scoraggia e alza i ritmi, nonostante un campo reso molto pesante dalle piogge delle ultime ore. A negare la gioia del gol ai padroni di casa un Francesco Lisi insuperabile tra i pali.
Ma il pareggio arriva a pochi giri di lancette dallo scadere della prima frazione di gioco. Al 40’ Liburdi lancia in profondità Franzellitti che arriva sul fondo e trova al centro Carlini. L’attaccante rossoblù stacca e spiazza di testa Lisi, siglando il suo decimo sigillo stagionale tra campionato e coppa.
Al 42’ è ancora Pompili a testare i riflessi di Lisi. Il centravanti rossoblù sfrutta la scivolata di Capodanno, conclude a rete, ma il portiere ospite si supera di nuovo e respinge di piede.


Nella ripresa si riparte subito con la personale sfida tra Pompili e Lisi, con il numero 1 monticiano ancora protagonista di una super parata al 51’ su una conclusione a giro sul secondo palo di Pompili.
La gara nella ripresa si fa più maschia anche a causa delle condizioni peggiorate del terreno di gioco. Una partita dai toni agonistici molto alti, ma che non hanno mai superato il limite del consentito.
I ragazzi di Carlini continuano a provarci, ma la porta avversaria sembra stregata, fin quando, al minuto 83’ salgono in cattedra i tre età di lega di classe 2004 in campo.
Liburdi duetta con Lanni che lo lancia a rete. L’esterno rossoblù arriva sul fondo e scarica una gran palla a rimorchio per Maura che non ci pensa due volte e, nonostante i rimbalzi irregolari della sfera, scaglia una gran conclusione di prima intenzione sotto il sette, dove stavolta nemmeno Lisi riesce ad arrivare. È l’esplosione di gioia che il Popolla stava aspettando, con i tanti tifosi presenti in tribuna che hanno liberato la loro gioia insieme alla squadra in campo.
Al 90’ da registrare l’espulsione di Bignani per doppia ammonizione.
Una vittoria importantissima per i rossoblù, che accorciano la classifica e tengono la capolista Roccasecca a solo 1 punto di distacco. Domenica prossima, sul sintetico di Arce, la banda Carlini affronterà proprio il Roccasecca, che sicuramente vorrà riscattare la dura eliminazione subita in Coppa Italia proprio per mano del Ceccano.

- Pubblicità -
Redazione
Redazionehttps://www.tunews24.it
SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Facebook: TuNews24 e TuSport24
Instagram: TuNews24 e TuSport24
Youtube: TuNews24
Telegram: TuNews24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Frosinone Calcio, conferenza stampa del presidente Stirpe: ecco gli obiettivi per la prossima stagione

L’ultima conferenza totalmente in chiave-Frosinone c’era stata il 16 giugno del 2023, a 1 mese mezzo dalla promozione in serie A. Ma anche a...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24