lunedì 3 Ottobre 2022
B1-970x250-TUNEWS24
HomeSportCalcioCalcio Promozione - Il Ceccano chiude con una vittoria e festeggia al...

Calcio Promozione – Il Ceccano chiude con una vittoria e festeggia al meglio le 300 panchine di mister Carlini

Ceccano Calcio 1920 - Sport Virtus Guarcino 5 - 3

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Ceccano: Micheli, Previtera (24’ Consalvo), Vitti Marco (45’ Rotondi), Celenza, Cestra (70’ Protani), Adamo (66’ Bucciarelli), Federico, Lillo, Pompili, Simone, Liburdi (60’ Maura).
A disposizione: Pietropaoli, Vitti Manuel, Martelli, Riccardi.
Allenatore: Mirco Carlini

Guarcino: Cianfrocca (54 Kamberi), Shehai, Fratarcangeli, Pappalardo, Pazienza Filippo, Cellitti, Muraglia, Restante, Deda, Pazienza Tommaso, Sbaraglia.
A disposizione: Bianchi, Calabrese, Caparrone, Cianfrocca, Lanzi, Milani, Piccirilli, Rolletta.
Allenatore: Riccardo Strambi

- Pubblicità -

Arbitro: Matteo Fumi (Ciampino)
Assistenti: Alessio Fiore (Roma 1), Stefano De Luca (Aprilia)

Marcatori: 5’ Pappalardo (G), 13’ Liburdi (C), 31’ Simone (C), 44’ Sbaraglia (G), 52’ Pappalardo (G), 57’ Adamo (C), 59’ Pompili (C), 70’ Cestra (C)

- Pubblicità -

Gara che il Ceccano ha dovuto recuperare due volte quella della panchina numero 300 per mister Mirco Carlini.
Gli ospiti passano subito in vantaggio al Popolla. Al 5’ Pazienza lancia in profondità Pappalardo che parte sul filo del fuorigioco e a tu per tu con Micheli non perdona.
I rossoblù, spinti da un grande pubblico, reagiscono e al 13’ trovano il pareggio. Capitan Lillo lancia Samuele Pompili a rete. L’attaccante ceccanese serve una palla al bacio per Liburdi che ribadisce in rete.
il Ceccano, nonostante il caldo e un terreno di gioco estremamente secco, comincia a giocare come suo solito e alla mezz’ora ribalta il risultato. Adamo pesca in area Simone che dal dischetto del calcio di rigore segna la sua rete numero 10 in stagione.
Al termine della prima frazione di gioco la difesa rossoblù si fa sorprendere dalla velocità di Sbaraglia, che si invola sulla destra e va a realizzare il gol del 2-2.
Gli ospiti partono forte anche nel secondo tempo. Al 51’ Restante con una bella palla filtrante serve Pappalardo che fa 2-3- con la sua personale doppietta.
Ma i rossoblù non ci stanno e fanno valere la legge del Popolla. Il pubblico spinge, chiama e i calciatori rispondono. Al 55’ occasione per Simone che colpisce la traversa, ma il pareggio arriva poco dopo. Al minuto 57’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Adamo si libera per la conclusione dal limite e con un destro secco non lascia scampo all’incolpevole Kamberi.
Al 59’ ancora Ceccano all’arrembaggio. Federico serve l’assist a Samuele Pompili che con un tocco sotto scavalca il portiere in uscita e riporta i suoi in vantaggio, con la segnatura personale numero 12 in stagione.
I ragazzi di Carlini chiudono i conti al 70’ con la rete di Cestra, lanciato a rete da un bell’assist di Federico.
Il Ceccano chiude il campionato con la vittoria numero 21 e grazie ai tre punti blinda il secondo posto in classifica, mantenendo viva la speranza di un ripescaggio in Eccellenza.
A fine gara tanta gioia e invasione pacifica dei tifosi che, insieme a squadra, staff e dirigenza, hanno festeggiato la panchina numero 300 di Mirco Carlini e lo storico risultato ottenuto sul campo.

- Pubblicità -
Redazionehttps://www.tunews24.it
SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Facebook: TuNews24 e TuSport24
Instagram: TuNews24 e TuSport24
Youtube: TuNews24
Telegram: TuNews24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Parma-Frosinone 2-1, giallazzurri spreconi ed ingenui

Centodue minuti di gioco, 14 ammoniti, 2 espulsi. Il Parma batte il Frosinone 2-1 grazie a due rigori tra la fine del primo tempo...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24