Difende il padre aggredito da due rumeni e spacca la testa a uno dei due: il giovane fermato dai carabinieri, il ferito grave a Roma

Condividi la notizia!

Si vanno delineando i contorni della lite – che in un primo momento sembrava un’aggressione – verificatasi verso le 16 di oggi in una frazione periferica di Cervaro, nel Cassinate. Infatti, stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, sembrerebbe essere tutto nato da un violento alterco per motivi di “circolazione stradale”. Da una parte due rumeni, che in auto viaggiavano in direzione Isernia e che sembra stessero guidando in maniera tale da seminare paura e panico fra gli altri utenti della strada, e, dall’altra, un giovane e il padre, pare della zona, anche loro in auto. Non si sa ancora bene come ma tra i due rumeni e il genitore, evidentemente tutti e tre scesi dalle rispettive macchine, sarebbe nata una violenta lite con tanto di scazzottata

E’ stato a quel punto che il ragazzo, accortosi che il padre era finito in mezzo alla violenta aggressione, sarebbe sceso dalla macchina e sarebbe corso a difenderlo cercando di far cessare la scazzottata. L’arrivo del giovane, però, sembra aver fatto degenerare ancora di più la situazione, diventata incandescente. Fino a quando uno dei due rumeni, sembra colpito proprio dal ragazzo con un forte pugno, è stramazzato a terra privo di sensi. Di qui l’allarme e l’arrivo sul posto dei sanitari del 118 e dei carabinieri della Compagnia di Cassino e della Stazione di Cervaro. 

I primi, vista la gravità delle condizioni rumeno, che giaceva a terra esanime e con la testa spaccata, ne hanno disposto il trasferimento in eliambulanza al Policlinico Tor Vergata di Roma, dove è ora ricoverato in gravissime condizioni. I militari, invece, hanno subito individuato il ragazzo, lo hanno fermato e condotto in caserma per ascoltare la sua versione dei fatti. Al momento, però, non si sa se sono stati presi provvedimenti nei suoi confronti, così come verso il padre e i due rumeni. 

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE