In classe armato di coltello: studente-bullo scoperto dai docenti. L’arma sequestrata. Fenomeno che preoccupa

Condividi la notizia!

E’ entrato in classe come tutti gli altri giorni, si è sistemato nel suo posto ed ha iniziato a seguire le lezioni. Qualcosa, però, non è andato come tutti gli altri giorni: il ragazzo, infatti, che frequenta un istituto scolastico di Alatri, è stato sorpreso da alcuni insegnanti con un coltello a serramanico che aveva portato con sé in aula.  Il fatto è accaduto alcuni giorni fa ma solo ora se ne è avuta notizia. 

I docenti hanno immediatamente avvertito gli agenti della polizia locale che si sono portati nella scuola dove, dopo aver avuto la segnalazione di chi fosse lo studente armato del coltello, lo hanno individuato e subito hanno sequestrato l’arma avviando sull’accaduto le indagini del caso ed avvisando la famiglia del ragazzo. 

Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, tutto lascerebbe supporre che si sia trattato solo di una “spacconata” da parte del giovane, probabilmente per “suggestionare” gli altri compagni di classe. Un episodio di bullismo? Una semplice “bravata”, che “semplice” comunque non può essere considerata? Un atto incosciente? Domande alle quali solo le indagini sapranno, forse, dare una risposta. 

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE