Si getta dal cavalcavia e muore sul colpo: tragica fine di un uomo di Alatri. Indagini sull’accaduto

Condividi la notizia!

 

Tragedia, ieri pomeriggio, lungo la superstrada Sora-Ferentino all’altezza dello svincolo per Veroli-Boville Ernica. Un uomo di 52 anni di Alatri, single, tecnico programmatore in un’azienda del territorio, si è gettato dal cavalcavia ponendo fine alla sua vita. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, l’uomo avrebbe accostato la sua macchina ai bordi della carreggiata lasciando anche il motore acceso.

Subito dopo, come è presumibile, si sarebbe buttato nel vuoto facendo un volo di parecchi metri. Senza scampo l’impatto con il terreno sottostante: il 52enne è morto sul colpo, tanto che ai sanitari accorsi sul posto non è rimasto altro da fare che constatare il decesso del poveretto. 

Ad accorgersi dell’accaduto sono stati alcuni automobilisti di passaggio che, insospettiti da quell’auto lasciata così, con il motore acceso, ai bordi della strada e sul cavalcavia, hanno accostato le loro macchine e si sono avvicinati a quella del 52enne. Pochi secondi e lo sguardo è corso al di sotto del cavalcavia dove hanno visto il corpo ormai senza vita dell’uomo che, stando a quanto trapelato, pare non accusasse problemi di alcun genere.

Subito hanno allertato i carabinieri e, come detto, il 118. I sanitari purtroppo non hanno potuto fare nulla mentre i carabinieri hanno avviato le indagini del caso per cercare di capire i motivi alla base dell’estremo gesto. 

 

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE