Anagni – Colpito alla testa durante le operazioni di carico: grave un autotrasportatore. Trasferito a Roma

Condividi la notizia!

 

Gli ambienti di lavoro restano luoghi ad alto rischio per quanti vi operano. Dopo i decessi avvenuti a livello nazionale negli ultimi giorni, nel pomeriggio di oggi anche in Ciociaria si è rischiato grosso. E’ accaduto in uno stabilimento ubicato nella zona industriale Asi in territorio di Anagni. Un incidente che si è rivelato più grave del previsto, tanto che, dopo una prima fase di stabilizzazione del ferito, visto il suo aggravarsi ne è stato disposto il trasferimento in eliambulanza in un ospedale di Roma.  

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, l’autista di un mezzo pesante durante le operazioni di carico, in corso nel piazzale dello stabilimento, sarebbe stato colpito alla testa da alcuni materiali che sono caduti accidentalmente dal camion o, secondo un’altra versione dei fatti (tutti ancora da accertare e verificare), da una pesantissima sponda del proprio autocarro. Allertati dagli operai dello stabilimento, sul posto si sono portati i carabinieri e i sanitari del 118, che, come detto prima, hanno inizialmente prestato i primi soccorsi all’uomo cercando di stabilizzarne le condizioni. Poco dopo, però, si è deciso per il suo trasferimento a bordo di un elicottero Pegaso.

Il velivolo ha quindi trasportato il ferito al Policlinico Umberto 1° di Roma, dove i sanitari lo hanno subito sottoposto a tutte le cure del caso riscontrandogli un serio trauma cranico. L’uomo si trova ora ricoverato nell’ospedale romano in condizioni definite gravi. 

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE