Trading online: cosa c’è da sapere per poter svolgere questa attività

Condividi la notizia!

Il trading online, oggi, è un’attività che coinvolge milioni di italiani. Complice l’aumento  del tempo libero di molti italiani a causa della pandemia di COVID-19 e la conseguente chiusura di moltissime attività e la limitazione agli spostamenti, sono infatti sempre di più le persone che dedicano parte della propria giornata al trading.

Fare investimenti online in Borsa non è per tutti però, ed è importante fare le giuste ricerche sul tema e i mercati, soprattutto se si è alle prime armi. Per questa e altre ragioni abbiamo deciso di scrivere un articolo di ampio respiro su questo tema, mantenendo al contempo una rigorosità scientifica nella ricerca delle fonti. A questo proposito conviene visitare www.edilbroker.it, sito esperto in materia di trading online e investimenti.

Cos’è il trading online?

Quando parliamo di trading online, si parla dell’attività di acquisto e vendita di beni di tipo finanziario, come azioni o valute estere, con il solo e unico scopo di guadagnare un profitto da questa operazione. Questo obiettivo è raggiungibile facendo le giuste previsioni di mercato e cercando di conseguenza di puntare sulle oscillazioni subite da un asset quotato in borsa.

Come in ogni altra attività imprenditoriale, c’è sia la possibilità di guadagnare che quella di perdere denaro. La formula magica per ottenere denaro facilmente non esiste e lo studio dei mercati e del titolo su cui si è deciso di investire è d’obbligo.

Con il trading online possiamo investire principalmente in due maniere: acquistando un bene o vendendo allo scoperto.

  • Acquistare un asset: in gergo è detto anche come “andare long”, prevede un investimento diretto nell’asset interessato. Il guadagno è direttamente proporzionato alla crescita di valore dell’asset sui mercati finanziari e, se previsti, dagli eventuali dividendi;
  • Vendere allo scoperto: in gergo è detto anche “andare short”, prevede di investire sulla quotazione dell’asset sottostante, piuttosto che acquistarlo. Il guadagno in questo caso è legato alla previsione dell’andamento sui mercati finanziari, ed è possibile anche guadagnare nel caso di un ribasso di quotazione.

Per poter accedere a questo tipo di investimenti però ci sarà bisogno dell’intercessione di un intermediario finanziario detto broker.

Cos’è un broker online?

Un broker online è un servizio intermediario che vi darà accesso a una piattaforma di trading online a cui accedere tramite un account trader fornito sempre da quest’ultimo.

L’aumento di questi servizi finanziari digitali ha infatti dato la possibilità a tantissime persone di poter investire i propri risparmi come meglio credeva, scegliendo autonomamente le migliori strategie da seguire e fornendo ai novelli trader tutti gli strumenti necessari a questo tipo di operazioni.

O almeno, così dovrebbe essere di norma.

Purtroppo, con il crescere della popolarità di questo fenomeno si è assistito a un aumento parallelo di servizi-fuffa promulgati da broker non regolamentati e dalla dubbia utilità. Onde evitare questi fenomeni infatti è importante rivolgersi esclusivamente a broker regolamentati, pena se no l’andare incontro a servizi truffaldini che metteranno a repentaglio i vostri capitali.

Per assicurarsi che un broker sia regolamentato, è importante verificare che questi sia in possesso di una licenza elargita da un ente finanziario regolatore riconosciuto. Nella fattispecie del caso italiano è ad esempio importante controllare la presenza o meno dell’autorizzazione della CONSOB. Sul piano UE invece è comune la licenza rilasciata dalla CySEC, ente di controllo finanziario  europeo-cipriota.

Infine, quando ci si si rivolge a un broker, è utile controllare e testare con mano la piattaforma da questi offerta. Molti servizi di brokeraggio online danno infatti la possibilità di aprire un conto demo con cui poter accedere alla piattaforma di trading online compresa nel servizio del broker e investire con un balance virtuale completamente gratuito.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE