CALCIO – Ceccano super, cinquina al Tecchiena

Condividi la notizia!

CECCANO-POLISPORTIVA TECCHIENA 5-1

CECCANO: Micheli, Mamadou, Bignani (47’st Consalvo), Padovani, Cipriani, Casalese, Pompili (44’ st Ptotani), Carlini E. (32’ st Tiberia), Marcucci, Tarquini (26’ st Carlini An.), Carlini Al. A disposizione: Stella, Pasin, Colafrancesco, Carlini L. Dugsin. Allenatore: Carlini M.
POLISPORTIVA TECHIENA: Petriglia, Pagliarosi, Marrocco (13’ st Fontana), Ciangola, Fanella, Rizzuto, Dabbruzzo (25’ st Minnucci), Caponera (5’ st Arduini), Federico (9’ st Pisa), Muraglia (15’ st Casertano), Capaldo. A disposizione: Gori, Caperna, Adamo, Mallah. Allenatore: Mirabello.
Arbitro: Viola di Roma1.
Marcatori: 32’ pt (aut.) Fanella, 9’ st Mamadou, 14’ st Pompili, 32’ st Carlini Al, 39’ st Pisa, 45’ st Carlini Al.
Note: ammoniti Pagliarosi e il tecnico Mirco Carlini; spettatori 300 circa; angoli 5-2; recupero 1’ pt, 3’ st.
Doveva essere la partita della svolta per il Ceccano quella contro la Polisportiva Tecchiena e così è stato. La squadra rossoblù non solo coglie il secondo successo stagionale al “Popolla” ed esce definitivamente dalle sabbie mobili, ma fornisce anche una prestazione super senza dare un attimo di tregua agli avversari. Una gara giocata veramente bene da Padovani e compagni e alla fine hanno avuto ragione degli avversari meritatamente.


Passando alla cronaca sin dall’avio dio gara si intuisce la grande voglia di conquistare i tre punti da parte dei rossoblù. Dopo vari tentativi, tra il 15’ e il 30’, dei vari Tarquini, Alessio Carlini e Mamadou, subito dopo la mezz’ora il Ceccano la sblocca. Dalla bandierina Tarquini serve Alessio Carlini che crossa al centro dell’area e Fanella, nel tentativo di liberare, la mette alle spalle di Petriglia. Con il meritato vantaggio di Padovani e compagni le squadre vanno al riposo. Nella ripresa ci si aspetta la reazione del Tecchiena e invece è il Ceccano a dettare legge e al 9’ raddoppia. Come in occasione del primo gol, Tarquini dall’angolo serve Alessio Carlini il quale rimette in area dove svetta di testa Mamadou e insacca. Il tris giunge al 14’ quando Cipriani, tra i migliori in campo, ruba palla sulla trequarti e dal limite lascia partire un gran tiro con palla che si stampa sulla traversa per poi ricadere sulla linea di porta dove si avventa Pompili per ribattere in gol. Al 24’ si vede finalmente il Tecchiena con un tiro in diagonale di Rizzuto ma Micheli è bravo a mandare in angolo. Al 32’ bella azione del neo entrato Andrea Carlini che imbecca Alessio Carlini il quale si libera in area di un paio di avversari e serve il poker. Accorciano gli ospiti al 39’ con Pisa che anticipa tutti su angolo battuto da Minnucci. Proprio in chiusura è ancora Alessio Carlini, servito dal neo entrato Protani, a vincere un paio di rimpalli e realizzare la doppietta personale per il 5-1 finale.
Nel prossimo turno i ragazzi di Mirco Carlini saranno impegnati alle ore 14,30 a Ferentino. Le due squadre tra l’altro si affronteranno dopodomani sempre al Comunale per la gara di ritorno di Coppa Italia. Nel match di andata al “Popolla” gli amaranto si sono imposti per 2-1. Di contro la Polisportiva Tecchiena dovrà affrontare una nuova trasferta, questa volta a Colleferro.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *