“E…state Correndo” con l’Atletica Ceccano

Condividi la notizia!

Non si ferma, nonostante il gran caldo, l’attività sportiva dell’Atletica Ceccano. Il gruppo fabraterno continua a partecipare e cogliere successi su tutto il territorio regionale sia sotto il profilo tecnico, ma soprattutto con una costante e massiccia partecipazione. Da registrare la partecipazione di atleti rossoblù a gare ultra, come Carlo Lancellotti alla 100km del passatore e di Marilena Bianchi alla 100 km di Asolo e, parlando di gare ultratrail, le continue affermazioni di Tamara Ferrante a livello nazionale sulle montagne Italiane.
Ma, come sempre, la cose più care al presidente Gerardo Gatta e al direttivo sono l’aggregazione e la solidarietà, obiettivi prioritari dell’associazione. In funzione di quest’ultimi il gruppo ha collaborato con il campo estivo di Santa Maria a Fiume, coinvolgendo oltre 100 bambini in attività ludiche propedeutiche all’atletica leggera.

Stessa cosa con il Grest di Pofi con il quale la collaborazione è ormai al terzo anno. Anche qui, insieme a Pofi sportiva, l’atletica Ceccano ha coinvolto tanti giovani a giocare con l’atletica in piazza avendo un grande successo. Invece in quel di Vallecorsa il 14 luglio il gruppo è stato promotore e partecipante alla gara “Corri per Cristian” per la lotta contro la Sma. L’atrofia muscolare spinale, più comunemente conosciuta appunto con la sigla Sma, acronimo della versione inglese Spinal Muscolar Atrophy, è una malattia genetica neuromuscolare che coinvolge i motoneuroni, cellule nervose molto importanti da cui partono i nervi diretti ai muscoli e che trasmettono i segnali motori. La Sma colpisce circa 1 neonato ogni 10.000 e costituisce la più comune causa genetica di morte infantile.


Il direttivo ringrazia, oltre alla famiglia Cellante della “Giorno e Notte per Dormire” per la grande vicinanza e collaborazione, tutti gli iscritti all’associazione per la grande partecipazione attiva che, da dieci anni, risulta costante e numerosa facendo dell’atletica Ceccano una delle associazioni più attive del panorama regionale che non smarrisce mai i propri obiettivi, incarnando sempre il motto del gruppo “Insieme è Meglio”.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *