Lassù a Pizzo Deta Dio è più vicino

Anche per quest’anno, nel cuore dell’estate, gli Organizzatori del Nuovo Comitato Parrocchia Santa Maria Assunta di Santa Francesca non hanno tralasciato di coinvolgere un fitto gruppo di amici per salire insieme su Monte Pizzo Deta. Appuntamento che da alcuni anni li vede tutti insieme per trascorrere una giornata all’insegna dell’amicizia

Leggi tutto

CALCIO PROMOZIONE – Bomber Compagnone: “Spero di portare in alto il Ceccano a suon di gol”

Però i tifosi per noi sono fondamentali. A loro prometto solo una cosa: ce la metterò tutta per andare a segno il più possibile. Mi rendo conto che i miei gol saranno fondamentali per portare in alto il Ceccano

Leggi tutto

BOCCE – E’ Mauro Iafrate il nuovo delegato FIB per la provincia di Frosinone

I Delegati però non saranno eletti con votazione ma bensì designati. Per la Provincia di Frosinone, il Delegato prescelto è Mauro Iafrate già Presidente del Comitato Provinciale. Da noi tutti un grosso in bocca al lupo per un continuo proficuo lavoro.
Il Comitato Provinciale di Frosinone Augura a tutti i Bocciofili di Frosinone un Buon Ferragosto.

Leggi tutto

Ciao Fabrizio, scusa il ritardo, ma ti vogliamo tutti bene

E’ l’amore che ci lega per l’eternità perché io vivo in te, come tu vivi in me, io sono e sarò sempre con te, Amore mio. Mi hai regalato Filippo e Mattia. Ecco perché sei con me, perché mi hai donato tanto amore nella vita terrena, e continui a donarmelo anche dal cielo ed insieme ad esso mi mandi tanta forza per proseguire. Quello che io sono oggi e sarò domani lo devo a te Amore mio. Amore mio ti amo all’infinito per sempre tua

Leggi tutto

Intervista a monsignor Ambrogio Spreafico

Seguimi”, disse due volte Gesù a Pietro. Smettiamo di stare davanti. Mettiamoci con umiltà dietro a Gesù e saremo felici e renderemo bello il mondo. La solidarietà che molti anche in questa città hanno vissuto in questo tempo, aiutando tanta gente bisognosa, sia un segno di speranza per il futuro

Leggi tutto

Auguri professore Faroni per i suoi 100 anni

L’ho vissuto nel vero senso della parola. Pur con qualche annetto sul gropppone mi sento un animo giovane anche perché la mia testa, la mia mente non ha avuto mai un attimo di appannamento. E sai perché…? Sono stati sempre in movimento grazie alla voglia di lavorare che fin da giovane ho sempre avuto e poi la mia vita è stata molto corretta, non ho bevuto alcolici, pur se qualche bicchiere mentre mangiavo l’ho ingoiato, e come ti dicevo pensavo al lavoro, alla famiglia ed al futuro dei miei figli. Mi sento soddisfatto

Leggi tutto